Esistono molti tipi di scatole trasparenti per gli usi più diversi, anche su misura, in PVC acetato, cilindriche con coperchio e da utilizzare per confezioni e soprattutto, idonee al contatto con gli alimenti. Ideali per bomboniere e per confetti, per tutte le tipologie di astucci in materiale trasparente atossico PVC, il classico acetato, per le necessità di professionisti e privati. Sono estremamente versatili e con tante forme e misure, si possono trovare quelle più adatte al proprio lavoro o ai propri hobby.

Scatole trasparenti sono sicure perché prodotte con materiali certificati

Gli astucci trasparenti ideali per bomboniere sono adatte per gli alimenti, quindi a contenere direttamente i confetti o le creazioni alimentari. Ideali per la floricoltura e per la pasticceria, per il fai da te e per il collezionismo come anche per il tessile. Il PVC trattato è atossico, non contiene prodotti dannosi per l’organismo e può essere tranquillamente utilizzato per cioccolatini, dolci, biscotti, piccole creazioni per le scuole dell’infanzia, e ogni prodotto commestibile.

Scatole trasparenti possono essere prodotte su misura

Le scatole trasparenti PVC possono essere prodotte su misura; per le misure standard, come per le tipologie astuccio (necessaria la creazione della fustella) e scatole trasparenti possono essere anche con coperchio, con una forbice di misure compresa tra cm. 4×4 di base a oltre cm. 20×20 con altezze tra un minimo di cm. 2 fino a circa cm. 15. Per i negozi, distribuzioni, collezionisti o per chi tratta oggettistica in genere, esiste anche la versione cilindrica delle scatole trasparenti con coperchio, veri e propri tubi trasparenti con coperchio che possono essere prodotte su misura a partire dalle dimensioni più piccole e fino a cm. 15 o cm. 20 di diametro con altezze variabili comprese tra cm. 5 e cm. 20 .

Esistono centinaia di misure disponibili e altrettante con possibilità di essere prodotte in qualsiasi forma, rettangolari o quadrate, alte o basse, cilindriche o con coperchio. Scatole grandi per vasetti, per bottiglie, per alimenti, qualsiasi soluzione per professionisti e privati, dall’organizzazione degli archivi, delle cantine e ripostigli, alla presentazione degli alimenti più diversi. Le scatole trasparenti su misura hanno metodi di produzione diversi, e minimi bassi per alcuni tipi di scatole, per esempio cilindri o con coperchio, mentre, per le scatole trasparenti fustellate, occorrono almeno 1000 pezzi.

Un esempio di azienda che segue  qualità e il made in Italy è Velia che produce solo ed esclusivamente scatole PVC con certificazioni CE e di idoneità al contatto diretto o indiretto con gli alimenti, astucci di qualità superiore in piega morbida o dura, con spessore vario a seconda delle necessità. L’apertura delle scatoline trasparenti PVC può essere laterale o superiore, con alette ad incastro o con coperchio secondo la tipologia di oggetto da inserire.  Anche per i cilindri trasparenti, il fondo è incollato e la chiusura viene garantita da un coperchio. La spedizione viene effettuata imballando le scatole cilindriche montate quindi con un volume leggermente maggiore rispetto gli astucci che possono essere piegati riducendo notevolmente il volume della spedizione.

Consigli su come pulire le scatole trasparenti In PVC

Può capitare a volte, in alcuni casi anche spesso, che le scatoline trasparenti che abbiamo acquistato per le nostre confezioni arrivino leggermente sporche, magari di colla o polveri varie, ma essendo estremamente delicate, anche con una spugna morbida provando a pulirle, ne escono graffiate. La soluzione è molto semplice, basta in questi casi utilizzare un pezzo di bambagia imbevuto di olio di mandorle o anche di oliva, non eccessivamente ma quanto basta per inumidire leggermente il pezzo di bambagia, strofinando con gentilezza la parte sporca con movimenti circolari piccoli e lenti. Vedrete che la parte sporca riprenderà lo splendore originale per poter essere utilizzata.

 

Potrebbe interessarti...